PROGRAMMA FOOD-Y

Il programma FOOD-y offre un nuovo modo di coinvolgere i giovani nella loro comunità, promuovendo un miglioramento sostenibile e mettendoli in grado di fornire soluzioni ai problemi da loro selezionati, utilizzando il cibo come attivazione di interesse.

In particolare, il programma proposto comprende:

- Imparare a conoscere il sistema alimentare, analizzare il modo in cui il cibo viene sprecato e smaltito ed esaminare la catena del valore dalla culla a un'alternativa al bidone dei rifiuti che possono attivare e implementare nella loro comunità.
- Esplorare il concetto di economia circolare nell'industria alimentare e trarre ispirazione da casi di studio.
- Usare le tecniche di analisi della comunità per mappare e indagare le problematiche legate allo spreco di cibo e allo spreco di risorse alimentari nella propria comunità.
- Mappare gli attori principali delle catene del valore alimentare locale, come gli agricoltori, i grandi acquirenti e i negozi.
- Cooperare con gli altri partecipanti al programma, compresi quelli provenienti da altri Paesi, per trovare insieme soluzioni e migliorare le proprie competenze interculturali.
- Apprendere elementi di progettazione e tecniche di gestione del progetto per preparare un piano per risolvere i problemi rilevati.
- Capire come utilizzare i social media in modo professionale per promuovere le proprie idee e i propri progetti.
- Padroneggiare l'arte di fare richieste ufficiali agli attori locali per sponsorizzare i progetti che creano.

Il programma viene svolto utilizzando tecniche non formali, con il supporto di contenuti didattici digitali disponibili sul sito web del progetto, fornendo un'esperienza di apprendimento flessibile e facilitando la partecipazione in tutte le fasi del programma. Nei casi più delicati o sensibili, i partner e i loro esperti operatori giovanili ed educatori offrono un tutoraggio o indirizzano i partecipanti a servizi di supporto specializzati, se lo ritengono necessario. Gli educatori e gli operatori giovanili che realizzano il programma trovano attualmente le informazioni e le conoscenze di cui hanno bisogno nel MANUALE PER GLI EDUCATORI. Tutti i materiali sono forniti nelle lingue dei partner per facilitare l'uso con le équipe locali.

Risultato del progetto 1:
Manuale per gli educatori

Risultato del progetto 2:
Il kit di strumenti del programma

Il risultato 1 del progetto FOOD-Y è un "Manuale per gli educatori" concepito per fornire a educatori e facilitatori risorse e indicazioni complete per educare e responsabilizzare i giovani, i giovani disoccupati e gli organizzatori delle comunità nell'affrontare il problema critico dello spreco alimentare. Il manuale tratta argomenti quali la comprensione dell'economia circolare, l'esplorazione di casi di studio di pratiche di successo nell'industria alimentare, la mappatura della comunità, la pianificazione del progetto, gli strumenti di comunicazione e le strategie di advocacy. L'obiettivo è quello di consentire agli educatori di tenere workshop, sia online che di persona, per insegnare la gestione dei progetti, la progettazione e i principi dell'economia circolare al loro pubblico di riferimento. L'obiettivo finale di questo manuale è quello di mettere individui e gruppi in grado di agire per risolvere i problemi legati allo spreco di cibo nelle loro comunità e di muoversi verso un futuro più sostenibile.

Il risultato del progetto 2, "Il toolkit del programma" del progetto FOOD-Y, è una risorsa completa pensata per essere sviluppata dopo le attività locali. I contenuti futuri serviranno come guida e riferimento per i partecipanti e gli organizzatori locali coinvolti nella gestione degli sprechi alimentari e nell'implementazione di soluzioni sostenibili. 

Il manuale supporta il successo dell'implementazione del programma garantendo attività locali coinvolgenti, educative e adattabili incentrate sulla lotta allo spreco alimentare e sulla promozione della sostenibilità.

Strumenti di supporto

Gli strumenti di supporto comprendono una serie di risorse digitali progettate per aiutare gli educatori a svolgere laboratori e attività durante l'intero progetto. Queste risorse includono rompighiaccio, infografiche, video e quiz personalizzati per ogni workshop o capitolo. Questi strumenti servono a mantenere un'esperienza di apprendimento coerente e coinvolgente per i partecipanti, migliorando al contempo l'efficacia delle attività educative. Sia che vengano utilizzati per rompere il ghiaccio, sia che vengano utilizzati come supporti visivi attraverso le infografiche, sia che vengano utilizzati per contenuti multimediali come i video, sia che vengano utilizzati per valutare le conoscenze attraverso i quiz, questi strumenti di supporto sono un bene prezioso per gli educatori durante tutto il progetto.

Scorri in alto